Responsabilità sociale

Vorrei rendervi partecipi di alcuni punti fermi che mi guidano nel mio lavoro nel mondo della musica.

Fare impresa come donna: investo tempo e passione per un’attività che amo. Cerco di creare le occasioni giuste e di cogliere quelle che mi si presentano. Il mondo del lavoro è sempre difficile, ma cerco comunque di creare il mio percorso con umiltà e impegno, basandomi sulle mie forze e con il supporto di chi apprezza e appoggia il mio progetto.

Correttezza e serietà: apprezzo questi valori nelle persone che incontro, e cerco quindi di applicarli per prima.

Legame con la realtà sociale: da anni collaboro con associazioni ed enti sia per contribuire, nel corso dei miei spettacoli, alla raccolta di fondi per il sostegno delle loro attività, sia per favorire un momento di incontro, aggregazione, riflessione.
Ho cantato per la Fondazione Ant, per l’Associazione Mango, per l’Associazione Linea Rosa, per l’Avap, per la Croce Rossa.

Non solo apparire: la cura e la valorizzazione di sé non devono essere fini a se stessi. Curare il proprio aspetto è un dovere verso se stessi, ma non significa limitarsi all’esteriorità.